Argomenti:

Ascom Parma lancia l'iniziativa "Ogni vetrina mette la tua città in bella luce"

"Ogni vetrina mette la tua città in bella luce", è questo lo slogan con cui Ascom Parma ha scelto di promuovere l'iniziativa pensata per dare nuova immagine ai negozi sfitti del centro storico.  La questione  da tempo preoccupa Associazione e commercianti, perché riflette sul centro città un'immagine di degrado  che penalizza le attività commerciali presenti.  Grazie alla collaborazione con le Associazioni dei Proprietari Immobiliari, (Associazione Proprietà Edilizia Della Provincia Di Parma - Confedilizia Parma, A.S.P.P.I. Associazione Sindacale Piccoli Proprietari Immobiliari e Associazione Piccoli Proprietari Case) che hanno con entusiasmo aderito al progetto e al contributo di Intesa Sanpaolo, Ascom ha pensato ad una proposta per poter trasformare le vetrine vuote in punti espositivi a disposizione dei commercianti interessanti a presentare i propri prodotti con l'impegno di mantenere vivi i locali e senza peraltro avere costi d'affitto. Ove non ci fossero le condizioni per allestire le vetrine queste potranno essere decorate  con l'applicazione di adesivi in pvc, di cui oggi vengono presentati i rendering, che riprendono le più suggestive immagini di Parma, riportando lo slogan principale dell'iniziativa "Ogni vetrina mette la tua città in bella luce". "L'iniziativa, nella sua semplicità, - commenta Vittorio Dall'Aglio, vice presidente Ascom -   ha il duplice obbiettivo di unire l'interesse delle aziende commerciali di avere una maggiore visibilità, con la possibilità, per i proprietari, di poter valorizzare il proprio bene in attesa di trovare aziende interessate ai locali e riuscendo al contempo a rendere più belle e attrattive le strade commerciali del centro storico". "Crediamo sia un'ottima iniziativa che sancisce questa inedita collaborazione tra Associazioni. Tutto quello che può essere utile a sconfiggere la sensazione di abbandono e degrado, infatti, non può che trovarci d'accordo. L'auspicio – aggiungono Mario del Chicca, Orlando Manghi e Fabio Matta, presidenti delle Associazioni dei Proprietari Immobiliari  - è che questo possa essere un primo punto di partenza, nella speranza che il settore si riprenda e le vetrine possano essere presto riempite  da nuove attività commerciali". "Con l'appoggio a questa utile iniziativa sulle vetrine del centro storico di Parma, – dichiara Erico Verderi, dirigente del Gruppo Intesa Sanpaolo – siamo al fianco dei commercianti e piccoli imprenditori parmigiani per crescere insieme e per contribuire allo sviluppo della città. Intesa Sanpaolo intende consolidare la partnership con Ascom-Confcommercio Parma ed essere un punto di riferimento per le imprese del commercio e dei servizi del territorio. Sosteniamo l'associazione con la nostra attività creditizia e il supporto consulenziale, e intendiamo sostenere fattivamente lo sviluppo e il radicamento dell'imprenditoria del commercio che ricopre un ruolo determinante nel tessuto produttivo della città".

18 gennaio 2016