Previsioni economiche di primavera della Commissione Europea. Il Prodotto interno lordo crescerà dello 0,6% nel 2015, trainato dalle esportazioni "fattore principale della crescita, aiutata dal deprezzamento dell'euro". Elemento negativo, invece, i crediti deteriorati che appesantiscono i bilanci delle banche. La ripresa dovrebbe rafforzarsi nel 2016, con il Pil in aumento all'1,4%.
L'esecutivo sta cercando una soluzione che dia applicazione alla sentenza della Corte costituzionale sulle pensioni senza pero' mettere a rischio i conti pubblici. La Ue avverte: "Qualsiasi cosa cambi gli obiettivi di bilancio del Def deve essere compensato".
A Milano, presso l'Auditorium Testori, si è svolta l'Assemblea di Rete Imprese italia. Il presidente di turno Vaccarino: "La politica espansiva della Bce non è riuscita ancora a migliorare i flussi e le condizioni di credito alle imprese". "Servono interventi incisivi sulla domanda interna, gli investimenti e i consumi". Il ministro Poletti: "decreti Jobs Act entro la metà di giugno".
Ricerca della Federazione presentata nell'ambito di "Tuttofood": il settore genera consumi per 18 miliardi di euro e impiega oltre 360mila addetti, di cui il 60% donne, con una situazione occupazionale improntata ad una sostanziale stabilità. Lo scontrino medio è di 3,50 euro.
Nel mese scorso le immatricolazioni di nuove autovetture sono aumentate del 24,2% rispetto allo stesso periodo del 2014. Bene anche il mercato dell'usato (+11,39%).
Avviso comune siglato da Federalberghi, Faita-Federcamping, Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs per chiedere al Governo l'estensione della deduzione dalla base imponibile Irap anche per i lavori stagionali e la revisione della nuova assicurazione sociale per l'impiego.
A Roma, presso il Tempio di Adriano, si è tenuto l'evento inaugurale delle celebrazioni del Settantennale. Nel corso della serata sono stati trasmessi il video "Il lungo viaggio" - che ha ripercorso la storia del Paese e delle imprese del commercio, del turismo, dei servizi e dei trasporti - e il film "Una mano in più" sul valore economico e sociale delle realtà che Confcommercio rappresenta.
Il Presidente della Repubblica ha ricevuto al Quirinale una delegazione di Confcommercio, guidata dal presidente Carlo Sangalli e composta dal direttore generale Francesco Rivolta, e dai membri della Giunta Confederale Maria Luisa Coppa, Patrizia Di Dio e Anna Maria Lapini Nocentini.
Nel suo intervento il presidente di Confcommercio ha sottolineato che "nei prossimi anni giocheremo in attacco per dimostrare che non siamo secondi a nessuno". "Sentiamo la responsabilità di fare il nostro lavoro seriamente, dimostrando che i corpi intermedi non sono la zavorra di questo Paese".
Secondo i dati provvisori Istat, il tasso sale al 13% dal 12,8% di febbraio, il livello più alto da novembre 2014. La disoccupazione giovanile cresce al 43,1%, mentre il tasso di occupazione scende al 55,5%.
Ad aprile stop alla deflazione: il tasso di inflazione risale infatti a zero dal -0,1% di marzo. Su base mensile, i prezzi crescono invece dello 0,3%. L'inflazione acquisita per il 2015 sale a +0,1% (da -0,1% di marzo).
territorio e categorie
martedì, 5 maggio 2015
Aggiornato alle 15:37

Prossimi appuntamenti

 

Web Tv
IN EVIDENZA
A due giorni dagli scontri e dai danneggiamenti dei black block, nelle vie sono scesi i milanesi: migliaia tra donne, bambini, pensionati, 'armati' di strofinacci, materiale pulente, pennelli.
Studi e ricerche
Filtra gli articoli

Le associazioni dei gestori (Anisa, Faib e Fegica) dopo un incontro al Ministero dello Sviluppo Economico hanno sospeso lo sciopero dei distributori di carburante sulla rete autostradale che sarebbe dovuto scattare ieri sera alle 22 e fino alla stessa ora del 6 maggio.
CERNOBBIO 2015
Ad Arezzo si è tenuta la ventesima edizione della Borsa Mercato del Lavoro nel Turismo, organizzata dall'Ente Bilaterale del Turismo Toscano e da Confcommercio Arezzo. Rivolta: "il successo della manifestazione deve far riflettere su quanto sia importante investire nelle politiche attive del lavoro, per trovare strumenti nuovi e dare risposte al sistema economico".

Confcommercio-Imprese per l'Italia
Confederazione Generale Italiana delle
Imprese, delle Attivita' Professionali e del
Lavoro Autonomo
Info
Piazza G. G. Belli, 2 - 00153 Roma (IT)
tel. (+39) 06.58.661
fax (+39) 06.58.09.425
confcommercio@confcommercio.it
Confcommercio on-line e' una pubblicazione
plurisettimanale della CONFCOMMERCIO
Registrazione del Tribunale di Roma n 379
del 16.agosto.2001
Direttore Responsabile
Sergio DE LUCA
Redazione
Ugo DA MILANO / Angelo MORETTI
tel. (+39) 06.58.66.585 / 565
fax (+39) 06.58.12.880
redazione@confcommercio.it