Le stime provvisorie dell'Istat indicano un aumento dello 0,1% dei prezzi al consumo sia su base mensile sia su base annua. L'inflazione acquisita per il 2014 sale allo 0,3% dallo 0,2% di settembre.
A settembre il tasso di disoccupazione è salito al 12,6% dal 12,5% di agosto, in aumento dello 0,1% su base mensile e annua. Dopo quattro mesi cresce al 55,9% il tasso di occupazione.
Due giorni di incontri e interventi per analizzare l'attuale ruolo dell'imprenditore, la sua capacità di formulare visioni, di tracciare sentieri di sviluppo, di aggregare e gestire uomini e mezzi, di perseguire obiettivi comuni, di stimolare e realizzare processi di innovazione.
A Roma gli "Stati Generali" del Vending: nel 2013 fatturato a quota 2,62 miliardi ma consumi in leggero calo. "Pesa" l'innalzamento dell'Iva al 10%, mentre gli operatori temono un aggravio di costi dalla delega fiscale. Confida propone un sistema imperniato su distributori dotati di sistemi di pagamento elettronici.
Per il presidente di Confcommercio "stagnazione dei consumi, pressione fiscale da record mondiale, scarsa offerta di credito e fiducia in diminuzione costringono di fatto il sistema imprenditoriale a fronteggiare un quadro economico purtroppo ancora in profonda crisi strutturale". " Meno tasse e meno spesa pubblica per dare una scossa tangibile alla domanda interna". "Fondamentale la coesione sociale".
Dalla prossima settimana partirà l'iter della manovra e anche la corsa alle modifiche. Il termine per presentare emendamenti al testo e' fissato per il prossimo 7 novembre. Il testo "emendato" arriverà, tranne slittamenti, all'aula di Montecitorio dal 24 novembre. Def: ok a variazione, 4,5 miliardi in più per l'Europa.
Prorogato fino al 31 ottobre il termine per compilare il questionario sui fenomeni criminali. I dati, elaborati da un'indagine di Confcommercio-GfK Eurisko, saranno presentati in occasione della Giornata "Legalità, mi piace" del 26 novembre.
A partire dal 2015, 30 milioni di italiani riceveranno la dichiarazione dei redditi precompilata. Toccherà all'Amministrazione finanziaria raccogliere ed elaborare i dati e inviare le risultanze al contribuente secondo una rigida scadenza temporale.
Giornata mondiale del risparmio: il governatore di Bankitalia "promuove" l'esecutivo nella trattativa con l'Unione europea sui conti pubblici: "Data la fase recessiva il Governo ha opportunamente deciso di rendere più graduale il processo di riequilibrio dei conti pubblici".
Iniziata alla Camera la discussione generale sul ddl delega lavoro. L'ufficio di presidenza non ha ancora stabilito il termine per la presentazione degli emendamenti. La discussione generale dovrebbe finire il prossimo 12 novembre.
Chiude in positivo l'anagrafe delle imprese nel terzo trimestre del 2014 con un saldo attivo tra quelle nate e quelle che hanno cessato l'attività di 16.451 unità. Continua però a crescere il numero dei fallimenti.
Report annuale Istat su reddito e condizioni di vita: nel 2012 reddito netto non superiore a 24.215 euro (al Sud 19.955 euro) per il 50% delle famiglie italiane. Il 20% più ricco delle famiglie ha percepito il 37,7% del reddito totale, al 20% più povero spetta il 7,9%.
territorio e categorie

Prossimi appuntamenti
venerdì, 31 ottobre 2014
Aggiornato alle 15:04

Il governo è orientato a introdurre l'inversione contabile Iva (reverse charge) anche al settore della Grande distribuzione organizzata. La misura frutterebbe circa 730 milioni che andrebbero interamente destinati a ridurre il deficit strutturale come chiesto dalla Commissione Ue.
Web Tv
IN EVIDENZA
Hotrec, la Confederazione europea delle imprese alberghiere e della ristorazione, chiede un sistema di visti più orientato al cliente. Bocca (Federalberghi): "gli ostacoli e le lungaggini che ritardano il rilascio dei visti turistici mettono a rischio un enorme potenziale di crescita".
Studi e ricerche
Filtra gli articoli
Un progetto di legge presentato alla Camera prevede che tutti i negozi con superficie di almeno 100 metri quadrati e almeno 2 dipendenti devono attivare una connessione wi-fi aperta a tutti. Fulvio (Confcommercio): "l'Adsl costa. Perché lo Stato pensa alla digitalizzazione con i soldi degli altri?".

Per Figisc Confcommercio, "sussisterebbero le condizioni per prezzi fermi, con variazioni massime attorno ad 0,5 eurocent/litro". "Sul prezzo in Italia pesano 24,4 cent/litro di imposte più della media dell'Unione Europea".
Confcommercio-Imprese per l'Italia
Confederazione Generale Italiana delle
Imprese, delle Attivita' Professionali e del
Lavoro Autonomo
Info
Piazza G. G. Belli, 2 - 00153 Roma (IT)
tel. (+39) 06.58.661
fax (+39) 06.58.09.425
confcommercio@confcommercio.it
Confcommercio on-line e' una pubblicazione
plurisettimanale della CONFCOMMERCIO
Registrazione del Tribunale di Roma n 379
del 16.agosto.2001
Direttore Responsabile
Sergio DE LUCA
Redazione
Ugo DA MILANO / Angelo MORETTI
tel. (+39) 06.58.66.585 / 565
fax (+39) 06.58.12.880
redazione@confcommercio.it