Confcommercio Roma: edizione 2016 del Premio "Disegna la Legalità"

L'iniziativa è promossa dall'associazione capitolina, in collaborazione con l'Ambulatorio Antiusura Onlus e Cittadinanzattiva Lazio e con il patrocinio dell'Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio (MIUR), per sensibilizzare i giovani alle tematiche della sicurezza ed educarli al rispetto delle regole e della legalità.

Come si diventa cittadini più responsabili? Cosa bisogna fare per non cadere vittime del sovraindebitamento e dell'usura? Perché è importante combattere il business del "falso" e fare acquisti in maniera consapevole? Sono questi i temi dell'edizione 2016 del Premio "Disegna la Legalità", l'iniziativa promossa daConfcommercio Roma, in collaborazione con l'Ambulatorio Antiusura Onlus eCittadinanzattiva Lazio e con il patrocinio dell'Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio (MIUR), per sensibilizzare i giovani alle tematiche della sicurezza ed educarli al rispetto delle regole e della legalità. Per consentire la partecipazione alle moltissime scuole della Capitale rimaste escluse dal Bando, il Concorso è stato esteso a tutti gli istituti superiori della Capitale. Per agevolare le modalità di iscrizione sono stati inoltre posticipati i termini di scadenza rispettivamente al 15 marzo per l'iscrizione delle scuole e al 22 aprile per la presentazione degli elaborati. Tre le sezioni previste in Concorso: una grafica, una per il miglior spot o cortometraggio e una per la progettazione di una campagna social multimediale.

Per il bando di concorso e il modulo d'iscrizione vai su www.confcommercioroma.it

 

 

01 marzo 2016