Da Confcommercio Sud Sardegna oltre duemila euro per la comunità di Amatrice

Iniziativa promossa dal Gruppo Terziario Donna, con la partecipazione del distretto 108L dei Lions e la Protezione Civile: raccolti e donati 2.150 euro per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto.

Confcommercio Sud Sardegna, con l'iniziativa promossa dal Gruppo Terziario Donna e la partecipazione del distretto 108L dei Lions e la Protezione Civile, ha raccolto e donato alla comunità di Amatrice 2.150 euro frutto della gara di solidarietà per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto. Il pranzo solidale "Un'amatriciana per Amatrice" si è svolto a Cagliari al Convento San Giuseppe. "Nei giorni scorsi siamo stati ad Amatrice a consegnare l'assegno simbolico mentre i soldi sono stati accreditati al Comune attraverso un bonifico - spiega la presidente del Gruppo Terziario Donna, Graziella Puddu -. Una copia di formato maxi dell'assegno è stato dato all'assessore comunale in occasione del Lions Day, organizzato proprio ad Amatrice per far sentire la vicinanza e il sostegno morale alle popolazioni".