Argomenti:

Nelle agenzie il nuovo contratto Costa sottoscritto da Fiavet

Il presidente Giovannoni: "positivo il confronto con la compagnia, da oggi questa è la strada da percorrere" .

Sta arrivando in questi giorni nelle agenzie di viaggio il nuovo contratto Costa Crociere, sottoscritto da Fiavet nei mesi scorsi, che regolerà i rapporti tra la compagnia di crociere e le agenzie. "Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto dalla trattativa con Costa, sia dal punto di vista dei contenuti del nuovo dispositivo, ma anche e soprattutto dal metodo utilizzato. Ci siamo proposti ed abbiamo operato come collante fra i diversi ruoli della filiera del turismo, in un'ottica di collaborazione e non di contrapposizione, arrivando ad una soluzione in linea con l'attuale situazione di mercato, che rispetta e tutela tutte le forze in campo", afferma Fortunato Giovannoni, presidente Fiavet. "Fino ad oggi – aggiunge il presidente Giovannoni - si prestava attenzione ai contratti solo quando accadevano eventi che generavano conflitto tra le parti, portando spesso a contenziosi. Il nostro obiettivo è invece quello di proseguire sulla strada già tracciata, affrontando preventivamente le questioni relative ai contratti e agli accordi con gli operatori, in modo particolare per quanto concerne gli aspetti normativi. In questo modo, Fiavet adempie al proprio ruolo e agli obiettivi statutari di organizzazione sindacale che agisce a difesa degli interessi dell'intera categoria e non solo degli associati, nel rispetto di tutte le parti e dei rispettivi interessi". 

01 marzo 2013