Premio Libero Grassi: al via l'edizione 2016

L'iniziativa sostenuta da Confcommercio e ideata dalla Cooperativa Solidaria quest'anno è dedicata al tema della corruzione. Per partecipare al concorso le scuole dovranno iscriversi entro il 26 febbraio 2016 e trasmettere gli elaborati entro e non oltre l'11 marzo 2016.

Al via l'edizione 2016 del Premio Libero Grassi, che quest'anno affronterà il tema della corruzione. Due le sezioni previste: una fotografica e una per la sceneggiatura di spot video. Il testo della miglior sceneggiatura, selezionata da una apposita Giuria, grazie al sostegno del Premio diventerà un video realizzato da professionisti. Le due classi che avranno vinto le Sezioni del concorso saranno premiate con un viaggio nei luoghi simbolo della lotta alla mafia. Per partecipare al concorso le scuole dovranno iscriversi entro il 26 febbraio 2016 e trasmettere gli elaborati entro e non oltre l'11 marzo 2016. "Obiettivo del concorso, rivolto alle scuole italiane di ogni ordine e grado - ha dichiarato Anna Lapini (presidente di Confcommercio Toscana e componente della Giunta nazionale Confcommercio incaricata per la Legalità e la Sicurezza),  nel corso di un incontro che si è tenuto oggi a Firenze con  gli studenti dell'Istituto Russell Newton di Scandicci, - "è quello di svolgere un'azione di educazione  delle nuove generazioni e di sensibilizzazione nei confronti dell'opinione pubblica  per contrastare tutti i fenomeni illegali e criminali che limitano la libertà d'impresa".

"Tutte le informazioni, il bando di concorso, i moduli, i  materiali ed i video, anche  delle edizioni precedenti, si trovano nell'area  dedicata del sito Confcommercio e sul sito http://www.solidariaweb.org/premioliberograssi.html.

I materiali sono scaricabili da qui.

·           Bando, regolamento e modulo d'iscrizione

·           FAQ

 

11 febbraio 2016