A Orvieto nasce la Scuola Librai Italiani

A Orvieto nasce la Scuola Librai Italiani

E' stata inaugurata il 31 marzo presso il Teatro Mancinelli la Scuola Librai Italiani. E' un'iniziativa dell'Associazione Librai Italiani, della Fondazione Centro Studi Città di Orvieto e dell'Università Ca' Foscari di Venezia.

DateFormat

29 marzo 2007
INAUGURAZIONE DELLA SCUOLA LIBRAI ITALIANI

A Orvieto inaugurazione della scuola librai italiani

 

E’ stata inaugurata ad Orvieto il 31 marzo scorso la Scuola Librai Italiani, che nasce per iniziativa dell’Associazione Librai Italiani (ALI - Confcommercio), della Fondazione Centro Studi Città di Orvieto e dell’Università Ca’ Foscari di Venezia - Dipartimento di Economia e Direzione Aziendale e si avvale della collaborazione dell’AIE - Associazione Italiana Editori, dell' Università degli Studi di Perugia e dell'Università degli Studi di Roma La Sapienza - Facoltà di Scienze della Comunicazione.

La Scuola Librai Italiani ha una vocazione internazionale ed ha stretto collaborazioni con le più importanti scuole europee per librai come: la Schulen des Deutschen Buchhandels di Francoforte e la Francese I.N.F.L. i cui rappresentanti saranno presenti ad Orvieto per la cerimonia inaugurale.

Le lezioni del 1º corso di alta formazione in gestione della libreria hanno avuto inizio il 12 marzo. Il corso della durata di un anno accademico, diviso tra lezioni in aula e stage in libreria, vede protagonisti 30 giovani laureati provenienti da 13 diverse regioni italiane. L’obiettivo è quello di formare librai qualificati, creando i presupposti per un ampliamento del mercato librario italiano, attraverso l’apertura di nuove librerie, in particolare in zone del Paese dove queste non esistono o sono carenti.

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca