Confcommercio Toscana, Cursano nuovo presidente

Confcommercio Toscana, Cursano nuovo presidente

Il vicepresidente nazionale di Fipe e presidente di Confcommercio Firenze sarà in carica per i prossimi cinque anni. Subentra ad Anna Lapini, recentemente eletta alla guida di Terziario Donna. 

DateFormat

14 settembre 2021

Aldo Cursano è stato eletto nuovo presidente di Confcommercio Toscana. Subentra ad Anna Lapini per i prossimi cinque anni.

Imprenditore nel settore della ristorazione da 38 anni, ha sempre affiancato alla propria attività lavorativa anche l’impegno all’interno dell’organizzazione di categoria del terziario. Dal 2018 è presidente provinciale della Confcommercio fiorentina e anche vicepresidente vicario nazionale e presidente regionale di Fipe, la Federazione italiana dei pubblici esercizi.  

“Sono orgoglioso - ha commentato Cursano - di assumere questo ruolo, sarà un presidente che aggrega e non che divide, perché è con il gioco di squadra che si raggiungono i risultati migliori”.

La nomina di Cursano arriva in un momento di grandi cambiamenti per Confcommercio Toscana: sono infatti molte le associazioni provinciali che hanno cambiato recentemente la presidenza (tra cui Arezzo, Pisa, Livorno, Lucca-Massa).

“In questo scenario - ha proseguito Cursano - così dinamico, la mia presenza diventa l’occasione per rinnovare l’impegno delle associazioni settoriali in un clima diverso, più coeso”.

Tra gli obiettivi del neoeletto troviamo: un maggiore sostegno alle imprese, sfiancate dagli effetti della crisi pandemica, nuove soluzioni per salvaguardare il lavoro e la sicurezza dei lavoratori. “Il terziario di mercato - ha spiegato Cursano - svolge una funzione al pubblico e per questo ha pagato il prezzo più alto della pandemia. In questo anno e mezzo attraverso il mio impegno alla Fipe ho rappresentato il grande disagio di un settore, quello dei pubblici esercizi, che più di altri è stato mortificato, ma l’ho fatto sempre puntando su valori comuni, convinto che le imprese siano da tutelare come patrimonio di tutti, non solo degli imprenditori, per le funzioni sociali che svolgono”.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca