Ali: "Una legge che promuove il libro e la lettura" - Asset Display Page

Ali: "Una legge che promuove il libro e la lettura"

Comunicato congiunto con Adiconsum: "Per la prima volta il Parlamento ha approvato una legge che promuove la diffusione del libro e della lettura con investimenti e iniziative specifiche".

DateFormat

12 febbraio 2020

L’Ali, Associazione Librai Italiani, e Adiconsum salutano con soddisfazione l’approvazione della legge sulla lettura avvenuta nei giorni scorsi.  Per la prima volta il Parlamento ha approvato una legge che promuove la diffusione del libro e della lettura con investimenti e iniziative specifiche, come l’istituzione della capitale italiana del libro, la carta per i consumi culturali per i meno abbienti e costituzione di un fondo nazionale per la povertà educativa alimentato anche donazioni di privati, l’aumento dotazione tax credit librerie, prevede un piano d’azione triennale per la promozione lettura e patti locali per la lettura, individua la scuola come polo per il servizio bibliotecario scolastico, e poi certamente mette fine al far west della scontistica. La legge appena approvata riconosce alle librerie un ruolo importante, ricreando un contesto di mercato meno sbilanciato e non penalizza i consumatori perché li tutela garantendo il pluralismo distributivo che nel libro è fondamentale, oltre a sostenerli con la card cultura per le condizioni di disagio.

 

 

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca