Ali e Aie: "Sbloccare il bonus cultura 18app"

È indispensabile sbloccare l'attuazione del bonus cultura 18app per i nati nel 2000". È la richiesta corale del presidente dell'Associazione Italiana Editori (AIE) Ricardo Franco Levi e del presidente dell'Associazione Librai Italiani (ALI) Paolo Ambrosini visto che "ad oggi nessuna nuova indicazione è arrivata e il provvedimento non è stato firmato".

"È indispensabile sbloccare l'attuazione del bonus cultura 18app per i nati nel 2000". È la richiesta corale del presidente dell'Associazione Italiana Editori (AIE) Ricardo Franco Levi e del presidente dell'Associazione Librai Italiani (ALI) Paolo Ambrosini visto che "ad oggi nessuna nuova indicazione è arrivata e il provvedimento non è stato firmato". "Il bonus cultura 18app – proseguono - ha aiutato le famiglie italiane dimostrandosi un investimento utile, che ha contribuito alla crescita culturale del Paese e al settore librario. Siamo arrivati a novembre e non ne sappiamo ancora nulla. Il provvedimento ora è urgente, anche in vista del Natale: chiediamo al Ministro di intervenire personalmente per confermarlo, come promesso, visto che è stato utilizzato dalle famiglie per acquistare in buona parte libri, anche per l'università". "E per il futuro – concludono – ci auguriamo anche che siano ricostituite le risorse originarie: siamo convinti che le iniziative che stimolano le nuove generazioni ad avvicinarsi ai libri siano non solo utili, ma necessarie per il futuro del Paese".

 

15 novembre 2018
ali