Antonio Catania nuovo presidente della Camera di Commercio di Vibo Valentia

Il vicepresidente della Confcommercio provinciale era già vicepresidente reggente dell'Ente Camerale vibonese. "Sono certo che porteremo avanti con successo le idee e i progetti che rientrano nella strategia dell'Ente".

E' Antonio Catania il nuovo presidente della Camera di Commercio di Vibo Valentia. Commerciante, 48 anni, terza generazione di una storica famiglia di commercianti di Vibo Valentia, vicepresidente della Confcommercio provinciale e membro del Comitato di Presidenza interprovinciale Confcommercio Calabria centrale, ha ricoperto fino ad oggi il ruolo di vicepresidente reggente dell'Ente Camerale vibonese. Al suo attivo anche il ruolo di referente per Confcommercio Nazionale per il progetto Piani Nazionali per le città- riqualificazione dei centri urbani. "Questa elezione  – ha detto il neopresidente- mi gratifica per la stima ricevuta dai colleghi consiglieri, che ringrazio unitamente alle Associazioni di categoria che mi hanno sostenuto, e allo stesso tempo mi carica di grandissima responsabilità nella consapevolezza di dover continuare il percorso virtuoso che la Camera di Commercio di Vibo Valentia ha avuto in questi anni nell'attendere ai compiti istituzionali di sostegno e promozione del sistema produttivo locale, di valorizzazione delle risorse territoriali per concorrere a creare economia e nuove opportunità di sviluppo. Sono certo che, proseguendo col metodo della partecipazione e della condivisione che finora ci ha contraddistinto e forti di un personale camerale competente e puntuale, porteremo avanti con successo le idee e i progetti che rientrano nella strategia dell'Ente per erogare servizi efficienti e interventi utili al nostro sistema impresa e alla nostra comunità".

14 giugno 2018