Bonomi: "Sul Recovery fund non si può fallire" - Asset Display Page

Bonomi: "Sul Recovery fund non si può fallire"

Relazione del presidente degli industriali durante l'Assemblea di Confindustria. "Serve un nuovo grande Patto per l'Italia". "Necessaria una riforma degli ammortizzatori sociali".

DateFormat

29 settembre 2020

A Roma si è tenuta la prima Assemblea della Confindustria guidata da Carlo Bonomi. Il presidente degli industriali nel suo intervento ha richiamato la necessità di riformare gli ammortizzatori sociali e non fallire l'appuntamento con il Next generation Eu, il piano europeo di rilancio post-pandemia. "Servono scelte per l'Italia del futuro. Scelte anche controvento. Serve il coraggio del futuro", ha osservato Bonomi.

"Auspico che il governo italiano faccia la scelta del Mes e non lo subisca come un problema di cassa. Sappiamo - ha sottolineato Bonomi - che il processo del Recovery fund sara' lungo". "Noi necessitiamo di fare una serie di investimenti nel settore della sanità e sarebbe un danno non prendere" quelle risorse".

"La nuova produttività che serve all'Italia dopo 25 anni di stasi - ha poi aggiunto il presidente di Confindustria - deve considerare contestualmente le politiche di innovazione, la formazione e l'advance knowledge, la regolazione per promuovere l'efficienza dei mercati, le infrastrutture abilitanti sia fisiche sia istituzionali e interventi strutturali per la coesione sociale".

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca