Assopetroli-Assoenergia, al via il progetto Amazon Hub Counter e Amazon Locker

Le stazioni di servizio associate ad Assopetroli entrano nel network dei servizi Hub Counter e Locker lanciato da Amazon, leader mondiale dell'e-commerce.

"Il progetto Amazon Hub Counter e Amazon Locker è ufficialmente operativo sulle nostre stazioni di servizio". Lo annuncia il Presidente di Assopetroli-Assoenergia, Andrea Rossetti. Già il 15 maggio 2019, in occasione dell'Assemblea elettiva dell'Associazione, Rossetti aveva anticipato l'ingresso, riservato alle stazioni di servizio associate ad Assopetroli, nel network dei servizi Hub Counter e Locker lanciato da Amazon, leader mondiale dell'e-commerce. Un grande successo per Assopetroli-Assoenergia, che proietta nel futuro le aziende associate con servizi innovativi e diversificati. I servizi Hub Counter e Locker consentiranno ai consumatori di recapitare sul loro punto vendita di fiducia associato ad Assopetroli-Assoenergia il proprio acquisto online. Sono 50 i punti di ritiro già attivati in questi giorni, che saranno presto incrementati per offrire un servizio sempre più efficiente e capillare. Con la partenza di questo progetto Assopetroli-Assoenergia da concretezza al suo impegno per promuovere l'innovazione della stazione di servizio nel sistema della mobilità, perché diventi appieno non solo polo multi Energy ma anche multi servizi, indispensabile per rispondere alle nuove esigenze dei consumatori. Le stazioni di servizio aderenti ai progetti Amazon Hub Counter e Locker saranno supportate per la parte tecnica da Gate Network, società specializzata nello sviluppo di sistemi di vendita e di fedeltà dei clienti.
 

27 settembre 2019