Argomenti: Articolo 

Auto: a febbraio in crescita il mercato europeo

Dai dati Acea emerge un aumento del 4,3%, con nuove immatricolazioni per 1.125.397 unità. In termini di volumi il mese scorso ha registrato i migliori risultati dal febbraio del 2008.

A febbraio il mercato delle autovetture, considerando la sola Ue, è cresciuto del 4,3%, con nuove immatricolazioni per 1.125.397 unità. In termini di volumi, spiega la lobby dei costruttori europei, il mese scorso ha registrato i migliori risultati dal febbraio del 2008. Quasi tutti i principali mercati dell'Ue hanno registrato una crescita, tranne il Regno Unito (-2,8%), dove le vendite di automobili sono diminuite per l'undicesiomo mese consecutivo e l'Italia (-1,4%). La Spagna (+13%) ha registrato i maggiori guadagni, seguita da Germania (+7,4%) e Francia (+4,3%).Nei primi due mesi del 2018, la domanda di auto nuove è aumentata del 5,8% nell'Unione europea, con un totale di 2.378.965 unità immatricolate. Lo slancio sta iniziando a rallentare in alcuni mercati, specialmente nel Regno Unito (-5,1%). Tuttavia, le immatricolazioni di autovetture hanno continuato a crescere in Spagna (+16,4%), Germania (+9,5%) e Francia (+3,4%) durante i primi due mesi del 2018. 

15 marzo 2018