Bankitalia: a settembre il debito pubblico sale di 3,8 miliardi - Asset Display Page

Bankitalia: a settembre il debito pubblico sale di 3,8 miliardi

DateFormat

16 novembre 2020

Secondo i dati diffusi dalla Banca d'Italia a fine settembre il debito delle Amministrazioni pubbliche sarebbe pari 2.582,6 miliardi, in aumento di 3,8 miliardi rispetto al mese precedente, raggiungendo così un nuovo record. Le entrate tributarie dello stesso mese sono state di 29,7 miliardi, in aumento del 6,0% (circa 1,7 miliardi) rispetto al mese di settembre del 2019.

Bankitalia precisa inoltre che nei primi nove mesi dell'anno le entrate tributarie ammontavano a 288,1 miliardi, con un calo del 5,6 per cento (-17,1 miliardi) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La quota del debito che appartiene alla Banca d'Italia è quindi aumentata di 0,4 punti percentuali, raggiungendo il 20,5%.

 

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca