Bankitalia: debito pubblico in calo, entrate tributarie in linea con lo scorso anno - Asset Display Page

Bankitalia: debito pubblico in calo, entrate tributarie in linea con lo scorso anno

DateFormat

15 novembre 2019

A settembre il debito pubblico italiano è diminuito di 23,5 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.439,2 miliardi. Lo rende noto Bankitalia precisando che il calo è dovuto in gran parte alla riduzione di 43,7 miliardi delle disponibilità liquide del Tesoro (a 45,8 miliardi alla fine di settembre), che ha più che compensato il fabbisogno delle amministrazioni pubbliche (22,6 miliardi). Sempre a settembre le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato sono state pari a 28 miliardi, sostanzialmente in linea con il dato dello stesso mese del 2018. Nei primi nove mesi del 2019 sono invece ammontate a 305,2 miliardi, in diminuzione dell'1 per cento (3,1 miliardi) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca