Bce: forte recupero, ma attività sotto i livelli pre-Covid - Asset Display Page

Bce: forte recupero, ma attività sotto i livelli pre-Covid

DateFormat

24 settembre 2020

I dati indicano "un forte, anche se non completo, recupero dell'economia, sostanzialmente in linea con quanto ci si attendeva, benché il livello dell'attività rimanga ben al di sotto dei livelli antecedenti la pandemia di coronavirus". Lo scrive la Bce nel suo ultimo bollettino economico, per cui "permane la necessità di un ampio grado di stimolo monetario per sostenere la ripresa economica".

"I rischi per le prospettive di crescita dell'area dell'euro rimangano orientati al ribasso" e "le prospettive per l'espansione del Pil in termini reali sono state riviste al rialzo per il 2020, mentre rimangono pressoché invariate per il 2021 e il 2022", aggiunge la Bce. Le proiezioni indicano una crescita annua del Pil in termini reali pari al -8% nel 2020, al +5% nel 2021 e al +3,2% nel 2022.

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca