L’Agenzia delle Entrate pubblica la circolare sugli appalti - Asset Display Page

L’Agenzia delle Entrate pubblica la circolare sugli appalti

DateFormat

12 febbraio 2020

Arrivano i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate sulle norme in materia di ritenute negli appalti superiori a 200mila euro introdotte dal decreto fiscale. La circolare illustra gli adempimenti per committenti, appaltatori, subappaltatori, affidatari e altri soggetti compresi nella disciplina, e chiarisce aspetti relativi al regime sanzionatorio in caso di non corretta determinazione ed esecuzione delle ritenute e di tardivo  versamento. Rientrano nell'ambito di applicazione i soggetti  residenti che forniscono manodopera utilizzando i beni  strumentali di proprietà del committente o riconducibili in qualunque forma al committente; esclusi i non residenti senza stabile organizzazione in Italia affidatari delle opere o dei servizi. Esclusi anche i soggetti residenti che non esercitano attività d'impresa o non esercitano imprese agricole o non esercitano arti o professioni quali ad esempio i condomini che non detengono beni strumentali, così pure gli enti non commerciali.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca