Sconto contributi autonomi non ordinistici: richieste condivise e sostenute da tempo da Confcommercio

Sconto contributi autonomi non ordinistici: richieste condivise e sostenute da tempo da Confcommercio

DateFormat

7 settembre 2016
115/2016

 

115/16
Roma, 7 settembre 2016

 

"Confcommercio condivide pienamente l'impegno preso dal Presidente del Consiglio di introdurre nella prossima Legge di Stabilità uno sconto sui contributi versati dagli  autonomi non iscritti agli ordini, anche perché si tratta di richieste che la confederazione porta avanti da tempo": è il commento di Annarita Fioroni, responsabile di Confcommercio Professioni in merito alle dichiarazioni del Premier oggi sui giornali.

"Ci auguriamo - continua Fioroni - che si tratti di una riduzione strutturale dell'aliquota contributiva per i professionisti lavoratori autonomi iscritti alla gestione separata INPS che si possa allineare in prospettiva a quella degli altri lavoratori autonomi iscritti ad altre gestioni. Importante che questo non comporti conseguenze dal lato delle prestazioni e che in parallelo si riconoscano sistemi incentivanti per la previdenza complementare." 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca