Sangalli su caro-bollette imprese terziario: "Subito interventi strutturali"

Sangalli su caro-bollette imprese terziario: "Subito interventi strutturali"

DateFormat

19 gennaio 2022
15/2022

"Il caro energia senza precedenti è un’emergenza ed un'urgenza. È un'emergenza perché ha un costo insostenibile per 1 milione di imprese del terziario, le più colpite dalla pandemia. Ed è un’urgenza perché occorre intervenire subito in modo strutturale: dalla dipendenza estera, agli oneri di sistema, alla compensazione dell’aumento dei prezzi dei carburanti sulla filiera dei trasporti e della logistica. La sostenibilità, oltre che ambientale, deve essere anche economica e sociale".

Così il Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, commenta i risultati dello studio sugli effetti dei rincari energetici sulle imprese del terziario realizzato insieme a Nomisma Energia e diffuso oggi.

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca