Al via il 10° Forum dei Giovani Imprenditori di Confcommercio "Evoluzioni – il paese che ci piace"

Domani allo Spazio Novecento, piazza Guglielmo Marconi 26b a Roma. Con il ministro del Lavoro Giuliano Poletti e il presidente di Confcommercio Carlo Sangalli.

Al via il 10° Forum dei Giovani Imprenditori di Confcommercio "Evoluzioni – il paese che ci piace"

DateFormat

6 novembre 2017
157/2017

157/17
Roma, 06.11.2017

In un'era in cui l'impatto della trasformazione digitale ridisegna strumenti, mercati e modelli di business orientando i processi di crescita delle imprese e del Paese, l'innovazione e l'information technology sono motori di sviluppo sempre più potenti e indispensabili per chi fa impresa oggi in Italia. Come fare dell'innovazione una leva di crescita per le PMI italiane? E quanto impatta la trasformazione digitale su temi come i modelli di business, le strategie di crescita, il lavoro, l'internazionalizzazione? Questi i temi centrali della decima edizione del Forum "Evoluzioni – il Paese che ci piace", organizzato dai Giovani Imprenditori di Confcommercio, che vedrà imprese, politica e istituzioni a confronto domani e dopodomani a Roma allo Spazio Novecento, Piazza G. Marconi 26b (Eur).
Domani, alle ore 13.30, conferenza stampa di presentazione della ricerca "L'innovazione come leva di crescita. Il punto di vista dei giovani imprenditori", realizzata in partnership con il Digital Transformation Institute. La ricerca analizza in maniera strutturata il punto di vista dei giovani imprenditori italiani ed il livello di consapevolezza sul ruolo del digitale nelle loro imprese.
Alle 14.45, apertura dei lavori del Forum con l'intervento del Presidente dei Giovani Imprenditori di Confcommercio, Alessandro Micheli. L'evento sarà anche occasione per presentare il "Manifesto per l'Innovazione": un manifesto redatto in forma partecipata che declina la visione dei giovani imprenditori italiani sul tema dell'innovazione. "A partire dai dati emersi da un complesso percorso di ricerca – afferma Alessandro Micheli – abbiamo voluto fornire la nostra chiave di lettura di un fenomeno che sta mutando profondamente il contesto economico e sociale nel quale operiamo. Per non subire l'innovazione ma coglierne le opportunità abbiamo la necessità di comprenderne le dinamiche e prendere posizione su temi centrali come il lavoro, la gestione del credito, il welfare, gli assetti regolamentari. Le scelte che si fanno in questo momento sono decisive per la competitività del Paese, e come giovani – ma soprattutto come imprenditori – abbiamo il dovere di essere protagonisti di questo cambiamento. La due giorni di Evoluzioni prende spunto dalla ricerca per costruire un percorso di approfondimento sui temi e sulle evidenze emerse, per confrontarci e definire linee d'azione comuni". 
I temi dei panel del pomeriggio, cui seguirà una tribuna politica, sono: Piano Nazionale Impresa 4.0, nuova concorrenza e nuove regole, infrastrutture e banda larga.
Tra i partecipanti di martedì pomeriggio: Giuliano Poletti, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Tito Boeri, Presidente Inps, Stefano Firpo, Direttore Generale politica industriale, competitività e Pmi MISE, Domenico Arcuri, Amm. Del. Invitalia, Giuseppe Tripoli, Segretario Generale Unioncamere, Luigi Marattin, Consigliere economico Palazzo Chigi, Lara Comi, eurodeputato Forza Italia, Stefano Epifani, Presidente Digital Transformation Institute, Gianni Riotta, Princeton University, Ennio Cascetta, Amm. Unico Rete Autostrade Mediterranee Spa.
Tra i politici: Maria Stella Gelmini (FI), Ettore Rosato (PD), Luigi Di Maio (M5S), Matteo Salvini (Lega).
Mercoledì mattina si parlerà di invecchiamento della popolazione e nuovi flussi migratori, istruzione e formazione in un nuovo scenario.
Tra i partecipanti di mercoledì mattina: Maurizio Sacconi, Presidente commissione Lavoro Senato, Alessandro Rosina, Professore demografia Università Cattolica di Milano (autore "Non è un paese per giovani"), Delfina Licata, Fondazione Migrantes, Marco Ceresa, Amm. Del. Randstad Italia, Francesco Seghezzi, Direttore Fondazione Adapt, Barbara Serra, Al Jazeera English.
Chiuderà i lavori il Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli.

Programma completo su http://www.evoluzioniconfcommercio.it/.
Segui i lavori sulle pagine Twitter @GIConfcommercio #evoluzioni2017 e Facebook ConfcommercioGiovani.
Si invitano i colleghi giornalisti ad accreditarsi ai recapiti dell'Ufficio Stampa di Confcommercio: tel. 06.5866299-219-404, fax 06.5812880, e-mail: stampa@confcommercio.it.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca