Parere della Commissione Finanze della Camera sullo schema di decreto legislativo sulle semplificazioni tributarie. Rete Imprese Italia: "Bene la richiesta di superare la responsabilità solidale in campo fiscale negli appalti"

Parere della Commissione Finanze della Camera sullo schema di decreto legislativo sulle semplificazioni tributarie. Rete Imprese Italia: "Bene la richiesta di superare la responsabilità solidale in campo fiscale negli appalti"

DateFormat

8 agosto 2014
160/2014

 

 

160/14
Roma, 8 agosto 2014

 

Rete Imprese Italia valuta positivamente la richiesta, avanzata dalla Commissione Finanze della Camera al Governo, in merito all'abrogazione della responsabilità solidale negli appalti. Una norma che, nei fatti, ha solo complicato la vita degli imprenditori, ritardando i pagamenti, senza avere l'effetto di contrastare i mancati versamenti di ritenute fiscali.

Non altrettanto positivo il giudizio di Rete Imprese Italia sulla richiesta della Commissione di introdurre una norma in base alla quale, terminata la liquidazione, ai fin i tributari, la cancellazione della società dal Registro imprese possa avvenire solo dopo 5 anni dalla richiesta. Si tratta di una disposizione che non corrisponde agli obiettivi della legge delega di ridurre gli adempimenti a carico di imprese e cittadini e che bene avrebbe fatto la Commissione ad eliminare dal primo parere come richiesto, peraltro, dal Presidente Capezzone.

Rete Imprese Italia auspica, comunque, che dall'entrata in vigore della disposizione non discendano nuovi obblighi a carico delle imprese.  

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca