Sangalli alla politica: evitate la crisi

Sangalli alla politica: evitate la crisi

DateFormat

30 settembre 2013
199/2013

199/13
Roma, 30.09.13

 

"In queste ore la politica deve evitare battaglie di parte e ritrovare al più presto il filo del dialogo perché solo imboccando rapidamente questa strada si può rispondere alle emergenze economiche del Paese che si possono trasformare in tensioni sociali. Occorre, dunque, scongiurare il rischio di una crisi al buio perché gli effetti sull'economia reale e sui mercati finanziari potrebbero essere  peggiori del previsto. La politica torni ad ascoltare la voce delle famiglie e delle imprese stremate da una crisi senza precedenti. Imprese e famiglie, che da tempo attendono misure per il rilancio dell'economia, non meritano certo né l'aumento dell'Iva, né di pagare la seconda rata dell'Imu, né l'azzeramento di quel ritrovato miglioramento del clima di fiducia": così il Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, sulla crisi politica.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca