Sangalli su congiuntura marzo: "contro crisi economica e caro energia azione rapida con Ue"

Sangalli su congiuntura marzo: "contro crisi economica e caro energia azione rapida con Ue"

DateFormat

19 marzo 2022
60/2022

Le ripercussioni della guerra in Ucraina hanno amplificato la crisi economica, che dura da due anni, e il caro energia. Frena, dunque ,la crescita e accelera l’inflazione: uno scenario insostenibile per le nostre imprese. Serve una reazione più rapida – in raccordo con l’Unione Europea come accaduto per la pandemia – per finanziare questa nuova e più grave emergenza e per ridare altro ossigeno al sistema imprenditoriale”. È il commento del presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, alla Congiuntura Confcommercio di marzo diffusa oggi dalla Confederazione.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca