Nascono a Napoli gli architetti per la valorizzazione delle città e del terziario di mercato

Accordo tra Confcommercio e l'Università "Federico II" di Napoli su corso di perfezionamento post-laurea per la pianificazione urbanistica commerciale e del commercio urbano

Nascono a Napoli gli architetti per la valorizzazione delle città e del terziario di mercato

DateFormat

5 maggio 2014
90/2014

 

 

90/14
Roma, 5.05.2014

 

Accordo tra Confcommercio e l'Università "Federico II" di Napoli su corso di perfezionamento post-laurea per la pianificazione urbanistica commerciale e del commercio urbano

 

NASCONO A NAPOLI GLI ARCHITETTI PER LA VALORIZZAZIONE
DELLE CITTA' E DEL TERZIARIO DI MERCATO

 

Inizia oggi a Napoli il primo corso di perfezionamento post-laurea sulla progettazione urbanistica e architettonica del commercio urbano per formare professionisti in grado di fornire risposte concrete alle esigenze delle imprese del terziario di mercato.

Di durata semestrale e rivolto a giovani laureati in architettura, il corso nasce da un accordo tra Confcommercio-Imprese per l'Italia e l'Università "Federico II" di Napoli ed è il primo del genere in Italia.

Saper riconoscere e trattare le attività del terziario di mercato come sistemi urbani ed economici, integrandoli con la città e il territorio, rappresenta oggi un fattore essenziale di crescita e sviluppo. La figura di architetto formato sul ruolo del commercio, del turismo e dei servizi può, pertanto, costituire una risorsa determinate per gli uffici tecnici preposti al governo del territorio e per l'imprenditorialità nel campo delle attività commerciali.

Laddove c'è un'attività commerciale, turistica e di servizio, si creano, infatti, le condizioni di vitalità e qualità dei territori, si realizzano con più facilità opportunità di sviluppo per i rapporti sociali e culturali, si limita il degrado, stimolando, allo stesso tempo, la riqualificazione urbana, lo sviluppo, la legalità. Per questo in una logica di terziario di mercato integrato con il territorio e con l'ambiente, la valorizzazione del rapporto tra pianificazione urbanistica, progetto urbano e programmazione commerciale è la condizione necessaria per favorire nuove dinamiche di sviluppo, per sostenere la creazione di reti d'impresa, per stimolare relazioni di scambio di esperienze e di tecnologie, per favorire la transazione verso nuovi scenari di sviluppo.

Per il Presidente di Confcommercio-Imprese per l'Italia, Carlo Sangalli, "oggi le imprese devono poter contare su giovani che comprendano l'importanza della cultura d'impresa e possiedano professionalità e competenze in linea con le aspettative del mercato del lavoro. E' proprio in questa cornice si inserisce l'accordo tra Confcommercio-Imprese per l'Italia e l'Università "Federico II" di Napoli per una più stretta partnership tra mondo universitario e mondo dell'impresa e del terziario di mercato. Perché se chiediamo ai nostri giovani impegno e responsabilità dobbiamo essere in grado di offrire loro opportunità formative utili alla crescita economica e alla creazione di concrete occasioni di lavoro".

Per il Direttore del Dipartimento di Architettura dell'Università "Federico II" di Napoli, Prof. Mario Losasso, "la sinergia tra Enti Pubblici e Privati, in questo caso la Confcommercio-Imprese per l'Italia, e l'Università crea relazioni particolarmente positive che aiutano la crescita qualitativa dell'offerta formativa universitaria come risposta consapevole alle esigenze di sviluppo urbano e territoriale e ai bisogni sociali ed economici. L'avvio di questa esperienza che riguarda il Commercio non può che lasciare aperte aspettative concrete delle quali l'Università ha estremamente bisogno".

Nell'ambito del corso, a cui sono stati ammessi 12 partecipanti che hanno superato la selezione preliminare, saranno sviluppati strumenti e metodi di lavoro che valorizzino la presenza e la funzionalità delle cosiddette "attività miste" e dei sistemi commerciali urbani o dei centri commerciali naturali anche nel rispetto dell'ambiente e con il ricorso a tecnologie sostenibili.

Le lezioni frontali del Corso di Perfezionamento si svolgeranno nel Dipartimento di Architettura dell'Università "Federico II" di Napoli e saranno impartite dai seguenti docenti: Prof. Roberta Amirante (Composizione Architettonica e Urbana), Prof. Dora Francese (Tecnologia dell'Architettura), Prof. Mario Losasso (Tecnologia dell'Architettura) Prof. Gioia Marino (Restauro), Prof. Domenico Moccia (Urbanistica), Prof. Sergio Pone (Tecnologia dell'Architettura), Prof. Giancarlo Priori, Direttore del Corso di Perfezionamento, (Composizione Architettonica e Urbana) e Michelangelo Russo (Urbanistica). Saranno, inoltre, invitati altri docenti per integrare le lezioni dei Laboratori. Per Confcommercio terranno lezioni oltre all'architetto Angelo Patrizio, responsabile del settore Urbanistica e Progettazione Urbana, anche molti operatori del settore.

Le lezioni si articoleranno nei seguenti filoni tematici:

  • il ruolo della qualità urbana come fattore di localizzazione del commercio visto come settore strategico nell'assetto e nello sviluppo della città e del territorio;
  • la reciprocità tra programmazione economica e pianificazione urbanistica;
  • la rigenerazione urbana tra la progettazione del nuovo e il recupero storico;
  • il commercio e le tecnologie sostenibili nella città "intelligente" (smart city).

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca