Sangalli su DL Lavoro: "Misure utili e scelte da potenziare"

Sangalli su DL Lavoro: "Misure utili e scelte da potenziare"

DateFormat

1 luglio 2021
96/2021

“Misure utili e scelte da potenziare perché oltre al rinvio delle cartelle esattoriali occorre lavorare ad una rateizzazione di lungo corso del debito fiscale da Covid- 19. Inoltre, dopo la sospensione del cashback, si punti con più determinazione alla riduzione dei costi e delle commissioni che gravano sulla moneta elettronica”: questo il commento del Presidente di Confcommercio-Imprese per l’Italia, Carlo Sangalli, al Dl lavoro approvato dal Consiglio dei Ministri.

“Quanto all’intesa sui licenziamenti – prosegue Sangalli - è una soluzione positiva che tiene giustamente conto del valore della coesione sociale cui devono, però, necessariamente seguire robuste politiche attive per il lavoro e una riforma degli ammortizzatori sociali che tenga conto anche della sua sostenibilità contributiva. Bene, infine, il rifinanziamento della Sabatini e lo stanziamento per contenere l’impatto dell’aumento delle bollette elettriche.”

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca