ITS, Uggè (Conftrasporto): "Bene Draghi su centralità della formazione tecnica superiore"

ITS, Uggè (Conftrasporto): "Bene Draghi su centralità della formazione tecnica superiore"

DateFormat

18 febbraio 2021

Draghi lungimirante sulla formazione tecnica superiore, chiediamo un tavolo di confronto per le competenze richieste dalle aziende.

Lo afferma il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè, dopo le dichiarazioni rese dal capo del Governo, che nel suo piano per al scuola vuole dare centralità anche agli ITS, gli istituti tecnici superiori ad alta specializzazione che riceveranno un innesto di nuovi fondi con il Recovery plan.

Da anni puntiamo a valorizzare, anche nel settore del trasporto, una formazione di alto livello, che sia in grado di rispondere alle richieste del mondo imprenditoriale - dichiara Uggè - Nuovi percorsi per nuovi lavori, professionalità e competenza tecnologica avanzata sono le parole chiave di un nuovo corso che abbiamo avviato nel 2016 con i primi protocolli siglati con il MIUR su ITS e alternanza scuola-lavoro. Siamo soddisfatti che sia diventato un punto importante del programma del Governo.

Ora è necessario ascoltare le imprese perché si possano costituire nuovi centri ITS in base alle specifiche necessità dei territori regionali, con una valorizzazione della qualifica all’interno dei percorsi tecnici, al fine di garantire l’occupazione piena dei tecnici formati, conclude Uggè.

INFO:
Laura Ferretto
Addetta stampa
Conftrasporto-Confcommercio
cell. 342 8584814

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca