Confcommercio Bologna: intesa con l'associazione dei bar cinesi - Asset Display Page

Confcommercio Bologna: intesa con l'associazione dei bar cinesi

Protocollo d'intesa per favorire un più forte rapporto con i commercianti cinesi, che ricoprono un ruolo importante nel mondo dell'economia cittadina. 

DateFormat

9 gennaio 2020

Un più forte rapporto con i commercianti cinesi, che ricoprono un ruolo importante nel mondo dell'economia cittadina. È questa la linea guida di un protocollo d'intesa siglato tra la Confcommercio Bologna e l'associazione Bar Cinesi in Italia alla presenza del presidente Enrico Postacchini, del direttore generale Giancarlo Tonelli e del presidente dell'associazione Bar Cinesi in Italia Yanjun Wang. Con la firma del protocollo, Confcommercio Bologna s'impegna a garantire lo sviluppo e la promozione delle imprese sul territorio di Bologna e provincia, mentre l'associazione Bar Cinesi in Italia si pone l'obiettivo di favorire l'integrazione oltre che la formazione degli operatori dei settori merceologici legati alla somministrazione e alla produzione alimentare. "Siamo soddisfatti di aver stretto questa collaborazione che auspichiamo possa portare a risultati molto importanti per il mondo del commercio cittadino - spiega il Presidente Postacchini - d'altronde i baristi cinesi oggi ricoprono un ruolo importante nel loro settore e questa collaborazione ci permetterà di allargare gli orizzonti della Confcommercio Bologna".

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca