Argomenti: Articolo 

Confcommercio Ferrara: un premio per Devid Gulinelli

In occasione dell'elezione del presidente Fipe di Ferrara, Matteo Musacci, è stata consegnata una targa di riconoscenza per l'attenzione, la sensibilità ed il senso civico all'imprenditore Devid Gulinelli che il mese scorso aveva permesso di rintracciare un minore pachistano che era scomparso da qualche giorno dal modenese.

Il mondo della ristorazione ferrarese riconferma il suo presidente: Matteo Musacci, imprenditore, è stato rieletto per acclamazione al vertice provinciale della Fipe Confcommercio (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) in rappresentanza di oltre 650 tra bar, ristoranti, pizzerie tra Ferrara e Provincia. L'incontro è stata l'occasione per sottolineare - con la consegna di una targa di riconoscenza  - l'attenzione, la sensibilità ed il senso civico di Devid Gulinelli che il mese scorso con la sua attenta segnalazione aveva permesso di rintracciare un minore pachistano che era scomparso da qualche giorno dal Modenese. "In un mondo spesso dominato dall'indifferenza, il gesto dei gestori del Bagno Trattoria Bologna è un punto di luce e fiducia che denota il ruolo sociale importantissimo (non solo economico) delle imprese di vicinato" aveva commentato a lato il direttore generale Davide Urban. L'encomio "a nome di Ascom Confcommercio Ferrara, Ascom Comacchio e Fipe - è stato consegnato oggi pomeriggio (12/06) da Musacci a Gulinelli ed ai suoi figli - per ringraziarli pubblicamente del gesto di grande sensibilità compiuto e che va preso ad esempio" ha commentato il presidente Fipe. 

13 giugno 2018