Confcommercio: la riqualificazione di una citta' passa attraverso il commercio

A Mantova per la prima volta un accordo tra comune e commercianti per collaborare alla progettazione del piano urbano del commercio06/2009

Confcommercio: la riqualificazione di una citta' passa attraverso il commercio

DateFormat

19 gennaio 2009
6/09

6/09
Roma,  19.01.2009

 

 

A Mantova  per la prima volta un accordo tra comune e commercianti

per collaborare alla progettazione del piano urbano del commercio

 

 

CONFCOMMERCIO:  LA RIQUALIFICAZIONE DI UNA CITTA’ PASSA ATTRAVERSO IL COMMERCIO

 

 

Siglato oggi tra Confcommercio nazionale, Comune di Mantova e Unione del Commercio provinciale, un accordo di collaborazione per la pianificazione e la progettazione del piano urbano del commercio.

 

In concreto si dà vita ad un laboratorio di progettazione condivisa di durata biennale, con lo scopo di definire e realizzare percorsi utili a migliorare e a valorizzare le relazioni che intercorrono tra città e commercio a Mantova.

 

Il Comune di Mantova mette a disposizione una sede operativa e le proprie competenze e conoscenze nei settori commercio, urbanistica, viabilità e un pool di giovani architetti  che lavoreranno insieme agli operatori dell’Unione del Commercio di Mantova sotto la guida degli esperti della Commissione per le Aree Urbane di Confcommecio nazionale.

 

“L’accordo presentato oggi a Mantova  è per Confcommercio una tappa che oserei definire “storica” perché è la prima volta che il commercio viene chiamato ad essere  protagonista, sin dall’inizio del processo, nel progetto di riqualificazione e valorizzazione di una città, e non solo per il centro storico, ma per l’intera area urbana”: è il commento di Giacomo Errico, presidente Commissione Politiche per le Aree urbane di Confcommercio.

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca