Confcommercio Lazio Nord a Viterbo alla fiaccolata contro le mafie - Asset Display Page

Confcommercio Lazio Nord a Viterbo alla fiaccolata contro le mafie

L'Associazione ha partecipato alla manifestazione indetta per protestare contro i gravi fatti accaduti nelle scorse settimane in una città apparentemente tranquilla. Tosti: "ci schieriamo contro i soprusi che limitano la libertà di fare impresa".

DateFormat

22 febbraio 2019

Confcommercio Lazio Nord ha aderito alla fiaccolata contro le mafie organizzata nel Comune di Viterbo per protestare contro i gravi fatti di mafia accaduti nelle scorse settimane in una città apparentemente tranquilla e che ha visto schierati il sindaco, l'intera amministrazione comunale, i sindacati e le associazioni di categoria. "Partecipando alla fiaccolata – dice il presidente di Confcommercio Lazio Nord, Leonardo Tosti – ci schieriamo contro quei soprusi che limitano la libertà di fare impresa. Attraverso questo atto simbolico abbiamo voluto sottolineare come proprio attraverso l'aggregazione possiamo trovare la forza per contrastare le criminalità. E' nostra convinzione che la legalità e la sicurezza siano requisiti essenziali in una democrazia e indispensabili per un'economia sana". "La nostra Confederazione -  prosegue Tosti - da sempre si batte, con importanti iniziative, per l'educazione alla legalità: il nostro obiettivo è quindi quello di aiutare gli imprenditori, favorendo la ‘cultura alla legalità', appassionando le imprese alla legalità".

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca