Confcommercio Lombardia: "bene i contributi per i negozi danneggiati dai cantieri"

Dalla Giunta regionale lombarda 300mila euro per i Comuni capoluogo di provincia destinati alle imprese commerciali la cui attività è messa a dura prova dalla vicinanza di cantieri per lavori pubblici.

Da Confcommercio Lombardia giudizio positivo sulla delibera approvata dalla Giunta regionale lombarda – con l'assessore allo Sviluppo Economico Alessandro Mattinzoli - che destina 300mila euro alle imprese commerciali la cui attività è messa a dura prova dalla vicinanza di cantieri per lavori pubblici. "Un intervento utile – rileva l'Associazione – perché i contributi sono sulle spese correnti cioè i costi vivi che le imprese devono sostenere anche nei momenti di difficoltà (canoni di locazione, acquisto di scorte, pubblicità) oltre che a parziale copertura dei tributi locali. Il provvedimento di Regione Lombardia riguarda i Comuni capoluogo di provincia con cantieri della durata minima di sei mesi: come Milano alle prese con i cantieri della M4. Entro 45 giorni i Comuni interessati potranno aderire alla misura con l'obbligo di raddoppiare il contributo della Regione.

03 agosto 2018