Criminalità, Confcommercio Molise invita a denunciare - Asset Display Page

Criminalità, Confcommercio Molise invita a denunciare

Il presidente Spina sull'inchiesta 'Piazza Pulita': "a volte anche solo un contatto, spesso condotto attraverso minacce sottili e subdole, sottintende richieste illecite".

DateFormat

27 maggio 2020

Un invito a tutti i commercianti a segnalare, anche in forma anonima, tentativi delle organizzazioni criminali "di penetrare l'economia molisana, alterando in questo modo la libera concorrenza". Lo rivolge il presidente di Confcommercio Molise, Paolo Spina, a margine dell'inchiesta 'Piazza Pulita' della Dda Molise, che ha smantellato un'organizzazione malavitosa dedita al traffico di droga e alle estorsioni.

"A volte anche solo un contatto, spesso condotto attraverso minacce sottili e subdole - osserva - sottintende richieste illecite che possono trasformare l'operatore economico da soggetto passivo e vittima, a soggetto attivo di condotte inconsapevoli, fino a una sottomissione totale alle mafie. La nostra organizzazione ha sempre voluto fortemente sottolineare il pericolo concreto di infiltrazioni mafiose, capaci di condizionare anche nella nostra regione le scelte e di mettere un'ipoteca sul futuro delle imprese, di tutti i settori produttivi, nessuno escluso e noi del terziario siamo i più indifesi e attaccabili".

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca