Confcommercio: reintegra provvisoria per l'associazione di Cosenza - Asset Display Page

Confcommercio: reintegra provvisoria per l'associazione di Cosenza

DateFormat

26 ottobre 2006
CONFCOMMERCIO: REINTEGRA PROVVISORIA

CONFCOMMERCIO: REINTEGRA PROVVISORIA

PER L’ASSOCIAZIONE DI COSENZA

 

Rimane sospesa la deliberazione di decadenza dell’Associazione del Commercio, del Turismo e dei Servizi della provincia di Cosenza, in attesa della decisione del merito della controversia da parte del Collegio arbitrale previsto dall’art. 30, comma 7, dello Statuto confederale: lo comunica Confcommercio in una nota.

 

In particolare Confcommercio precisa quanto segue:

 

  1. La Giunta Confederale, nella riunione del 21 giugno 2006, ha deliberato la decadenza della Ascom di Cosenza dalla qualità di socio della Confcommercio, per ben note, gravi ragioni di natura organizzativa.

2.      L’Ascom di Cosenza ha impugnato tale deliberazione, attivando la procedura arbitrale prevista dall’art. 30 dello Statuto di Confcommercio, ed ha inoltre chiesto al Tribunale Ordinario di Roma la sospensione cautelare della stessa.

3.      Il Tribunale, con ordinanza del 25 ottobre del 2006, sulla base di una “necessariamente sommaria delibazioneâ€�, ritenendo che l’immediata esecuzione della deliberazione di decadenza impedirebbe all’Ascom di Cosenza “la partecipazione alla vita dell’enteâ€�, nelle more della definizione della procedura arbitrale, ha confermato la sospensione degli effetti di tale deliberazione e la provvisoria reintegra dell’Associazione provinciale, disposti con decreto inaudita altera parte del 29 luglio 2006, fino all’esito della decisione del merito della controversia.

  1. La Confcommercio, in esecuzione della suddetta ordinanza, intende mantenere la reintegrazione dell’Ascom Cosenza nell’attesa che il Collegio arbitrale si pronunci definitivamente, riservandosi comunque di proporre reclamo avverso la stessa ordinanza.
  2. I rapporti interni tra la Confcommercio e l’Ascom provinciale saranno definitivamente regolati sulla base della decisione del Collegio arbitrale.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca