Confcommercio su decreto milleproroghe: bene cancellazione su tariffe minime per l'autotrasporto

19/08

Confcommercio su decreto milleproroghe: bene cancellazione su tariffe minime per l'autotrasporto

DateFormat

20 febbraio 2008
19/08

19/08

Roma, 20.02.08

 

Confcommercio su decreto milleproroghe:
bene cancellazione su tariffe minime per l'autotrasporto

 

 

E’ importante che il Parlamento abbia respinto l’emendamento al decreto milleproroghe, che introduceva  il principio della fissazione, attraverso decreto ministeriale, di una tariffa minima per la determinazione del corrispettivo per i servizi di autotrasporto. Si trattava, infatti, di un grave passo indietro rispetto al  processo  di liberazione regolamentata del settore e che avrebbe arrecato danno tanto al mondo dell’autotrasporto, quanto alla committenza. Dare, invece, compiuta attuazione alla riforma del settore resta il modo migliore per rispondere alle questioni da tempo poste dall’autotrasporto in una logica di efficienza e competitività dell’intero sistema-Paese.

 

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca