CONFCOMMERCIO SU INFLAZIONE: CERTO LO SFORAME ...

CONFCOMMERCIO SU INFLAZIONE: CERTO LO SFORAME ...

DateFormat

20 giugno 2000
02/00

        38/2000       Roma, 20.06.00

 

 

 

CONFCOMMERCIO SU INFLAZIONE:

CERTO LO SFORAMENTO DEL 2,5%

 

 

 

Le prime anticipazioni, seppur prevedibili, sembrerebbero indicare, ormai con certezza, lo sforamento della soglia del 2,5%: questo il commento del Centro Studi di Confcommercio ai dati sull'inflazione delle prime città-campione.

 

É evidente che se non si vogliono compromettere i risultati raggiunti in termini di rientro delle dinamiche inflazionistiche e se non si vuole pregiudicare la tendenza alla ripresa dell’economia italiana e, più in particolare dei consumi, è necessario apportare dei correttivi che non abbiano carattere congiunturale come quelli attuati fino ad oggi.

 

Bisogna avviare - conclude il Centro Studi - riforme strutturali in alcuni mercati, in particolare dei servizi di pubblica utilità, tali da rendere meno sensibile il sistema dei prezzi al variare delle dinamiche di alcune materie prime,  quali il petrolio, sui quali non può essere attuato un controllo a livello di singolo Paese.

 

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca