Confcommercio su inflazione: dato episodico, prevedibile nei prossimi mesi un rallentamento dei prezzi

45/2009

Confcommercio su inflazione: dato episodico, prevedibile nei prossimi mesi un rallentamento dei prezzi

DateFormat

30 aprile 2009
45/09

 

 

45/09
Roma, 30.04.09

 

 

 

CONFCOMMERCIO SU INFLAZIONE:

DATO EPISODICO, PREVEDIBILE NEI

PROSSIMI MESI UN RALLENTAMENTO DEI PREZZI

 

 

 

La moderata crescita dell’inflazione registrata nel mese di aprile è un dato episodico che non rappresenta un segnale di inversione di tendenza rispetto alle dinamiche più recenti, contraddistinte da un raffreddamento delle dinamiche dei prezzi: questo il commento dell’Ufficio Studi Confcommercio alle stime sull’inflazione diffuse oggi dall’Istat.

 

Il dato dell’ultimo mese è stato, infatti, influenzato da una serie di elementi stagionali e dalla crescita, in particolare, delle voci relative alle tariffe dell’acqua potabile e al trasporto ferroviario. A questo vanno aggiunti i tradizionali rinnovi dei listini dei servizi ricettivi e l’influenza della Pasqua sui prezzi dei servizi di trasporto aereo.

In ulteriore rallentamento, invece, è risultata la dinamica tendenziale dei prezzi dell’alimentazione scesi al 2,7% (ad agosto 2008 erano al 6,3%).

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca