Confcommercio su inflazione: situazione stabile

Prezzi alimentari ancora in frenata, volano tabacchi e trasporti3/2010

Confcommercio su inflazione: situazione stabile

DateFormat

4 gennaio 2010
03/10

 

 

03/10

Roma, 04.01.10

 

 

 

Prezzi alimentari ancora in frenata, volano tabacchi e trasporti

 

 

Confcommercio su inflazione: situazione stabile

 

Il dato di dicembre dell’inflazione segnala il permanere di una situazione sostanzialmente stabile sul versante dei prezzi, nonostante l’incremento del dato tendenziale dovuto anche al confronto con un periodo di accentuato ridimensionamento dei prezzi: è il commento dell’Ufficio Studi di Confcommercio ai dati Istat di oggi.

 

L’aumento dello 0,2% registrato in termini congiunturali è in larga misura da attribuirsi agli incrementi registrati dai tabacchi e dai trasporti a cui si è contrapposta una generalizzata stazionarietà dei prezzi degli altri beni e servizi. Da segnalare, in particolare, il continuo ridimensionamento delle dinamiche inflazionistiche nel comparto alimentare, +0,4% tendenziale valore che non si registrava dalla fine del 2005.

 

Va segnalato comunque – conclude la nota -  come difficilmente nei prossimi mesi si potrà tornare su dinamiche analoghe a quelle registrate nei mesi estivi del 2009 in considerazione di un trascinamento sul 2010 prossimo allo 0,5%, degli aumenti già stabiliti per gennaio per alcuni servizi di pubblica utilità e dell’esaurirsi degli effetti statistici.

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca