Confcommercio su vendite al dettaglio: ripresa ancora modesta

Tengono le spese per mobilità ed elettrodomestici11/2010

Confcommercio su vendite al dettaglio: ripresa ancora modesta

DateFormat

26 gennaio 2010
11/10

 

 

11/10
Roma, 26.01.10

 

 

 

 

Tengono le spese per mobilità ed  elettrodomestici

 

CONFCOMMERCIO SU VENDITE AL DETTAGLIO: RIPRESA ANCORA MODESTA

 

 

I dati sull’andamento delle vendite in valore del commercio al dettaglio in sede fissa nel mese di novembre 2009 mostrano, come gia segnalato dall’ICC (Indicatore Consumi Confcommercio), il permanere di una situazione di sostanziale stagnazione della domanda delle famiglie per i beni diversi da quelli relativi alla mobilità e ad alcuni comparti dei beni durevoli: è il commento dell’Ufficio Studi di Confcommercio ai dati Istat di oggi.

 

In questo contesto continua la contrazione degli acquisti nell’area dell’abbigliamento, delle calzature e dei mobili. Le spinte più positive continuano a provenire dal segmento degli elettrodomestici per il quale l’introduzione del digitale terrestre ha determinato un significativo effetto di sostituzione.

 

Va anche segnalato – conclude la nota -  come il segmento alimentare sia tornato su dinamiche di sostanziale stabilizzazione dopo le decise riduzioni registrate nei mesi passati. A livello generale si conferma come la domanda sia ancora instabile, in linea con un quadro generale di ripresa ancora modesta, fortemente condizionato dalle politiche di incentivazione all’acquisto di autovetture.

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca