Argomenti: Articolo 

Brennero: "ideali ambientalistici o operazione economica?"

Brennero: Bolzano, Trento e Innsbruck vogliono l'introduzione di un pedaggio di corridoio sui Tir in passaggio per spostare le merci dalla gomma al ferro. Confrasporto-Confcommercio ribadisce la propria contrarietà esprimendo inoltre qualche dubbio sulle motivazioni ufficiali di tale richiesta richiesta.  "Nessuno contesta interventi a favore dell'ambiente. Però – dichiara il presidente di Conftrasporto e vicepresidente di Confcommercio, Paolo Uggè – bisogna che siano razionali e funzionali all'obiettivo, che è quello di spostare le merci dalla gomma al ferro, tenendo conto anche delle convenienze economiche di un simile intervento, che non devono essere sottovalutate".  "Il rischio è che, così come avvenne quindici anni fa, dietro un'operazione pseudo eco-ambientalista se ne voglia nascondere una prettamente economica", conclude Uggè. 

15 gennaio 2018