Elezioni europee: gli "incontri" di Confcommercio con la politica - Asset Display Page

Elezioni europee: gli "incontri" di Confcommercio con la politica

In vista delle elezioni europee del prossimo 26 maggio, il Consiglio Generale di Confcommercio, riunito in seduta permanente, ha ascoltato i rappresentanti delle forze politiche presentando il suo "Manifesto" per l'Europa.

DateFormat

9 maggio 2019

In vista delle elezioni europee del prossimo 26 maggio, il Consiglio Generale di Confcommercio, riunito in seduta permanente e formato da circa 70 presidenti in rappresentanza delle oltre 650 mila imprese associate, dei territori e delle federazioni del sistema confederale, ha incontrato il mondo della poltiica con l'obiettivo di proseguire e rafforzare il dialogo e ascoltare le proposte, i programmi, le idee dei partiti che si candidano a formare il nuovo Parlamento europeo.  I protagonisti degli incontri sono stati: Emma Bonino (+Europa), Giorgia Meloni (Fratelli d'Italia), Antonio Tajani (Forza Italia), Claudio Durigon (Lega Nord) e Nicola Zingaretti (Pd).  In occasione di questi incontri, Confcommercio ha elaborato un documento dal titolo "Quale Europa vogliamo, per quale Europa lavoriamo", con le richieste e le proposte per rispondere alla crisi dell'Europa e sostenere la crescita delle imprese (testo integrale su www.confcommercio.it).

 

 

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca