Argomenti: Articolo 

Una spinta "europea" per la musica dal vivo

Oggi a Roma si terrà il convegno "Europa creativa: un'opportunità per la musica dal vivo", organizzato da Assomusica in collaborazione con European Live Music Association (ELMA) e Impresa Cultura Italia-Confcommercio.

Promuovere la cooperazione europea in materia di diversità culturale e rafforzare la competitività dei settori culturali e creativi, potenziare gli strumenti e i piani di finanziamento a sostegno degli spettacoli di musica dal vivo, migliorare la programmazione e gli investimenti in questo settore che è un volano di crescita e sviluppo per i territori e il made in Italy della cultura: sono i temi al centro del convegno "Europa creativa: un'opportunità per la musica dal vivo" organizzato da Assomusica, in collaborazione con European Live Music Association (ELMA) e Impresa Cultura Italia-Confcommercio, che si svolgerà venerdì 15 marzo alle ore 10.00 a Roma nella sede confederale. All'incontro, che si aprirà con un videomessaggio del Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, interverranno: Vincenzo Spera, Presidente di Assomusica; Valerio Toniolo, Direttore Impresa Cultura Italia-Confcommercio; Silvia Costa, Gruppo S&D al Parlamento europeo e Relatrice del programma Europa Creativa; Isabella Adinolfi, Gruppo Europa della Libertà e della Democrazia diretta al Parlamento europeo; Boguslaw Sonik, Gruppo PPE al Parlamento europeo; Barbara Gessler, Capo Unità Europa Creativa; Jens Michow, Presidente BDKV. In attesa di conferma la partecipazione del Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani.

 

13 marzo 2019