Da Confcommercio Ravenna ‘regalo di Natale' ai Carabinieri in congedo - Asset Display Page

Da Confcommercio Ravenna ‘regalo di Natale' ai Carabinieri in congedo

Consegnato al coordinatore provinciale dell'Associazione Carabinieri in congedo un assegno di 1.000 euro a sostegno dell'attività dei volontari.

DateFormat

28 dicembre 2016

Il presidente e il direttore di Confcommmercio Ravenna, Mauro Mambelli e Giorgio Guberti, hanno consegnato al coordinatore provinciale dell'Associazione Carabinieri in congedo, Isidoro Mimmi, l'assegno di 1.000 euro a sostegno dell'attività dei volontari. Lo scorso mese, infatti, dopo l'appello lanciato dall'Associazione alla ricerca di fondi per pagare le  divise, il Comitato di Presidenza di Confcommercio Ravenna aveva deciso un contributo. La motivazione del ‘regalo di Natale' fatto da Confcommercio sta appunto nell'importante attività che i 51 volontari svolgono per la città, sia per quanto riguarda la sorveglianza del centro storico e dei parchi sia per la loro presenza all'esterno di quattro scuole ravennati e del forese. "Abbiamo accolto con favore l'appello dell'Associazione Carabinieri in congedo - hanno detto Mauro Mambelli e Giorgio Guberti - perché come Confcommercio crediamo che l'attività svolta dai volontari sia importante per il territorio e con questo nostro gesto intendiamo sostenerla concretamente. D'altra parte tante volte, come Confcommercio, abbiamo sottolineato che il tema della sicurezza dei cittadini e delle imprese è al primo posto tra le problematiche evidenziate dai nostri associati e per questo occorre mettere in campo tutte le energie e le forze a disposizione".

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca