Dl fisco, Assopetroli: “bene le misure antifrode, non penalizzare le pmi” - Asset Display Page

Dl fisco, Assopetroli: “bene le misure antifrode, non penalizzare le pmi”

In un'audizione in commissione Finanze della Camera l'Associazione ha espresso il suo apprezzamento per il provvedimento ravvisando però "alcune criticità".

DateFormat

4 novembre 2019

Assopetroli accoglie con "favore" il "solido intervento normativo in chiave antifrode sul settore dei carburanti" contenuto nel dl fiscale collegato alla manovra. Tuttavia, l'Associazione ravvisa "alcune criticità" e chiede di "stringere con attenzione le maglie all'interno delle quali l'illegalità potrebbe tornare a insinuarsi". Ciò, ha sottolineato Assopetroli  in occasione dell'audizione in commissione Finanze della Camera, "appare indispensabile per ripristinare la sana concorrenza sul mercato e altrettanto importante è però evitare di introdurre distorsioni o controproducenti penalizzazioni a carico delle piccole e medie imprese che esercitano onestamente la propria attività". Suscitano inoltre "perplessità e preoccupazione", anche le novità introdotte dal provvedimento in materia di ritenute e compensazioni in appalti e subappalti.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca