Borghi digitali: Confcommercio ed eBay "rilanciano"

Borghi digitali: Confcommercio ed eBay "rilanciano"

Dopo la prima edizione di aprile, prosegue l’iniziativa di digitalizzazione delle attività locali che coinvolge ora 9 borghi.

 

DateFormat

18 maggio 2021

Tra Confcommercio ed eBay era iniziato tutto nel 2015, con un corso di formazione per le imprese dell’Aquila, per facilitarne l’accesso al mercato digitale e raggiungere un bacino di clienti che il terremoto aveva drasticamente ridotto. Il successo dell’iniziativa aveva portato a centinaia di ore di formazione in collaborazione con le associazioni territoriali di Confcommercio in varie provincie e alla pubblicazione del focus delle Bussole Vendere su eBay, per avvicinare il più possibile le imprese del commercio al canale digitale.

Poi a giugno del 2020 è stato raggiunto un accordo di collaborazione per supportare le pmi e facilitarne l’accesso al mercato digitale per cogliere tutte le opportunità dell’eCommerce in un momento difficilissimo per il commercio fisico con migliaia di attività destinate al fallimento. Dal successo di questa esperienza, è stato fatto un altro passo in avanti e ad aprile si arrivati al progetto "Borghi Digitali". L'idea era quella di gettare le basi per un “borgo del futuro” dove tradizione e innovazione si integrano con successo e le attività commerciali oltre alla loro tipica dimensione fisica allargano la loro offerta sul web grazie alla forza del "marchio" eBay.

Ora il progetto continua la sua crescita anche nel 2021 con altri sei borghi coinvolti nella nuova edizione: Spilimbergo (PN), Bellagio (CO), Caorle (VE), Assisi (PG), Ruvo di Puglia (BA) e San Giovanni in Fiore (CS) che si aggiungono ai tre borghi (Borgo San Lorenzo e Sansepolcro in Toscana, e Norcia in Umbria) già presenti, per un totale di nove borghi sull’intero territorio nazionale e la partecipazione di oltre 140 imprese locali. Alle attività aderenti all’iniziativa (per scoprire le storie e i prodotti dei borghi aderenti, visita la pagina: www.ebay.it/borghi-italiani-imprese/) eBay e Confcommercio hanno offerto un corso di formazione di 35 ore per ogni esercente tramite il quale ciascun partecipante è stato seguito nell’apertura di un canale online e ha appreso le strategie per cogliere tutte le opportunità dell’eCommerce. I negozi e le storie di questi territori sono ospitati in una vetrina dedicata su eBay, dove gli utenti possono scoprire i prodotti e le eccellenze locali che queste attività offrono.

 

 

Grazie alla partnership tra eBay e Confcommercio, i negozianti possono raggiungere ora un bacino di utenti che su eBay conta oltre 6,6 milioni di acquirenti in Italia e 187 milioni nel mondo. Secondo un’analisi dell’Ufficio Studi Confcommercio (documento pdf), tra il 2012 e il 2020 è proseguito il processo di desertificazione commerciale delle città italiane, con oltre 77mila attività di commercio al dettaglio e quasi 14mila imprese di commercio ambulante in meno (-14% circa), e la pandemia da Covid-19 ha contribuito ad acuire questa tendenza. Nel 2021, infatti, solo nei centri storici dei 110 capoluoghi di provincia e altre 10 città di medie dimensioni, il numero di imprese di commercio al dettaglio rischia di ridursi del 17,1%.

 

Ruvo di Puglia (Ba): la Cattedrale

 

eBay: "Progetto di integrazione vincente tra tradizione e innovazione digitale" 

Alice Acciarri, General Manager di eBay in Italia e Spagna ha sottolineato l'importanza del progetto: “Siamo orgogliosi di continuare questo percorso intrapreso con Confcommercio per digitalizzare i borghi italiani. Quello che il progetto vuole promuovere è un approccio di integrazione vincente tra online e offline, una visione di lungo periodo grazie alla quale l’eCommerce diventa una risorsa in più per le attività commerciali per andare oltre i confini locali, e farsi conoscere in Italia e nel mondo”. “Le eccellenze che questi borghi custodiscono sono un patrimonio molto importante che va valorizzato. Per questo vogliamo promuovere un’idea di Borgo del futuro, dove tradizione e innovazione digitale concorrono al successo di questi territori”.

 

Confcommercio: "Esaltare i territori con uno sguardo al futuro"

Secondo Giacomo Bramucci, referente di Confcommercio per il progetto Borghi Digitali, “parlare di e-commerce ed evoluzione digitale delle attività del commercio non è parlare di futuro, ma vivere consapevolmente il presente. ‘Borghi digitali’ è la risposta coerente, illuminata, costruttiva e pragmatica di Confcommercio ed eBay a questa positiva e necessaria fusione tra identità commerciale online e offline in un contesto nel quale il consumatore, soprattutto dopo l’esperienza Covid, vive e ricerca l’omnicanalità con profonda naturalezza, imponendo così alle imprese un grande sforzo innovativo e organizzativo nel proprio percorso di innovazione digitale". "La collaborazione con eBay - ha osservato Bramucci - che si rinnova e si rilancia, ha come fine proprio quello di prendere per mano le nostre attività nei territori, esaltarne il patrimonio di servizi, ricercatezza del prodotto, professionalità, attenzione al cliente e al tempo stesso renderle capaci di affacciarsi ad una platea immensamente più ampia e attuale”.

 

 

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca