Facciamo la spesa in euro

Bonino e Billé presentano il progetto Confcommercio di simulazione dell'uso dell'Euro nel commercio

Facciamo la spesa in euro

DateFormat

16 ottobre 1997
129/1997

L'introduzione dell'Euro non avrà conseguenze solo sulle esportazioni o sui tassi di interesse, ma entrerà nella vita di tutti i giorni di tutti i cittadini, come consumatori o come imprenditori.

Come consumatori, quanto tempo andremo in giro con la calcolatrice per capire quanto costano "veramente" le cose che vorremmo comprare in Euro? Quanto costerà agli imprenditori riorganizzare il sistema contabile? Per i commercianti, cosa vorrà dire cambiare etichette ai registratori di cassa? Per cercare di anticipare i potenziali problemi di adattamento alla moneta europea, Confcommercio ha lanciato il progetto "Facciamo la spesa in Euro", approvato dalla Commissione Europea.

Il progetto sarà presentato alla stampa dal Commissario Emma Bonino e da Sergio Billè, Presidente di Confcommercio, lunedì 20 ottobre alle ore 11,00 a Frattocchie (Roma), presso il supermercato Ipersidis, Via Appia Nuova Km.19,5, uno dei punti vendita coinvolti dalla sperimentazione ed appositamente allestito con prodotti "doppioprezzati", scontrini con controvalore in Euro, materiale informativo,etc.

Una navetta di trasferimento fino al supermercato è a disposizione dei colleghi della stampa. L'appuntamento, da confermare telefonicamente al numero 06/5866228 -299 entro venerdì alle 17, è a Piazza G.G. Belli 2 alle ore 10,15.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca