Federalberghi: “via l’Imu 2020 ed ecobonus agli hotel” - Asset Display Page

Federalberghi: “via l’Imu 2020 ed ecobonus agli hotel”

DateFormat

21 maggio 2020

"Apprezziamo l'appello di Conte sulle  vacanze italiane ma abbiamo bisogno anche di altri interventi che chiederemo in fase di conversione del decreto in legge. E’ stata abolita la prima rata dell'Imu e noi vogliamo che sia abolita per tutto l'anno 2020 perché alberghi chiusi non sono in  grado, e non è neanche giusto, che paghino un'imposta su un bene  strumentale se non si ha lo strumento (perché non puoi operare). La seconda cosa che chiederemo è che gli alberghi possano  approfittare del momento di chiusura per fare dei lavori e possano beneficiare dell'ecobonus al 110% che oggi è destinato solo ai privati". Lo dice il presidente di  Federalberghi, Bernabò Bocca, che aggiunge che l'unica cosa positiva di questa enorme crisi è che finalmente il Governo si è reso conto dell'importanza del turismo, ritenuto finora la Cenerentola dell'economia. "Se gli italiani non ricominciano a viaggiare e a consumare, non aprono i negozi e i ristoranti"  spiega. "Segnaliamo poi che per le casse integrazioni dall'Inps - aggiunge - ancora non è arrivato nulla, quindi gli imprenditori non possono anticipare e i lavoratori da marzo aspettano i soldi. Abbiamo un vero problema di liquidità".

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca