Federmoda preoccupata: “la spesa media dei turisti cinesi è di 1.200 euro” - Asset Display Page

Federmoda preoccupata: “la spesa media dei turisti cinesi è di 1.200 euro”

DateFormat

31 gennaio 2020

"Come settore della moda siamo preoccupati per le ricadute dell'allarme coronavirus ed un possibile rallentamento del turismo cinese verso l'Italia" perchè "uno 'scontrino medio' di un turista cinese è ormai pari a 1.200 euro" e "si tratta della maggiore spesa media registrata nel settore fashion dai turisti extra Ue". A rilevarlo è il segretario generale di Federmoda-Confcommercio, Massimo Torti, riferendo i dati del 2018 di Global Blu per la Federazione Moda Italia. Negli acquisti legati al mondo della moda, Torti riferisce che, sempre nell'ambito del turismo extra Ue, "la spesa dei turisti cinesi è al  primo posto, seguiti dagli statunitensi con uno 'scontrino medio' di 1.006 euro e dai russi che fanno registrare uno 'scontrino medio' pari a 668 euro". Un trend, assicura Torti, "che pensiamo sarà confermato anche per il 2019".

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca