Federpreziosi su rapina a Pisa: "Necessario che le istituzioni salvaguardino il nostro lavoro" - Asset Display Page

Federpreziosi su rapina a Pisa: "Necessario che le istituzioni salvaguardino il nostro lavoro"

DateFormat

14 giugno 2017

Il presidente di Federpreziosi, Giuseppe Aquilino, ha commentato il tragico epilogo della rapina ai danni del gioielliere Ferretti nel cuore di Pisa. "Cultura della prevenzione e maggiore coinvolgimento delle Istituzioni - ha  affermato Aquilino - sono una priorità  per salvaguardare il nostro lavoro, frutto di una vita di sacrifici, e per evitare le tanto, temute ma troppo spesso inevitabili, reazioni frutto di disperazione come nel caso del collega Ferretti. Siamo riconoscenti alle Forze dell'Ordine, alle quali va il nostro apprezzamento per l'impegno costante sul territorio, ma mi preme evidenziare che per non vanificare il loro lavoro è necessario, come ho più volte sottolineato,  inasprire le pene e garantirne la certezza". Al collega e alla famiglia la sincera solidarietà e l'appoggio di Federpreziosi Confcommercio tutta.

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca